Giornata di studio ANPEQ sulla Direttiva 2013-59

ANPEQ 2014 - nuova direttivaIl giorno venerdì 24 Gennaio, a Milano, avrà luogo il primo evento di formazione e informazione sulla nuova Direttiva Europea di Radioprotezione, organizzato dall'ANPEQ.


La giornata di studio ed approfondimento, il cui titolo è "Primo incontro con la nuova Direttiva 2013/59/EURATOM di radioprotezione:
Le nuove opportunità professionali per gli Esperti qualificati", intende mostrare i possibili sviluppi nella professione di Esperto Qualificato che discenderanno dall'implementazione della Direttiva.

Le diverse modifiche apportate dalla Direttiva 2013-59 all'approccio radioprotezionistico della precedente Direttiva 96-29, delineeranno, nel futuro dell'implementazione nella legislazione nazionale, alcuni cambiamenti nel mestiere del Radioprotezionista (basti soltanto pensare all'impatto dell'introduzione delle due nuove figure professionali del "Radiation Protection Expert" e del "Radiation Protection Officer"!).

Come riportato nel testo di presentazione della giornata, la Direttiva 2013/59 "delinea anche le specifiche competenze professionali di cui gli Stati Membri, ognuno nella propria autonomia di percorso, dovranno favorire lo sviluppo nell’ambito della radioprotezione, particolarmente per quei campi, come le sorgenti naturali di radiazioni, che perdono la specificità ad essi riconosciuta nella precedente Direttiva recepita in Italia con il D.Lgs.230/95".


Il programma della giornata prevede interventi di esperti in materia, non solamente specialisti ANPEQ, ma anche appartenenti all'I.S.P.R.A., all'ISS e a due Ministeri:

I Sezione: Aspetti generali. Moderatori Carlo Bergamini, Antonio Campagni
10:30 Luisa Biazzi-S.G. ANPEQ: Introduzione alla Giornata
11:00 Ugo Bollettini-Ministero Sviluppo Economico: Il quadro d’insieme della Direttiva
11:30 Carmelina Salierno-ISPRA: Il campo di applicazione e il quadro autorizzativo
12:00 Abdul Ghani Ahmad-Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: La radioprotezione dei lavoratori
12:30 Assunta Principe-ISPRA: La protezione della popolazione e la tutela dell’ambiente

II Sezione: Aspetti specifici. Moderatori Piero Finazzi, Luigi Frittelli
14:00 Francesco Bochicchio-Istituto Superiore di Sanità: L’esposizione al Radon
14:30 Cristina Nuccetelli-Istituto Superiore di Sanità: L’esposizione alle NORM
15:00 Paola Berardi-Osp.Sant’Orsola Bo: La protezione del paziente
15:30 Roberto Vespa-MIT Nucleare: La Direttiva e il trasporto di materie radioattive
16:00 Discussione e proposte dei partecipanti
16:30 Dalla sintesi dei lavori alle tematiche per il Congresso 2014

Potete scaricare qui pdf-iconla locandina della giornata.