Le acque minerali radioattive

Le acque sgorgano sorgive dalle rocce e dal terreno e portano con se tutti o buona parte degli elementi che si trovano nel terreno stesso (http://www.emscuola.org/iti_lst/acqua/sorgive.htm). Tra questi, anche gli isotopi, dell'Uranio e dei suoi figli. E' quindi normale ritrovarli in diverse concentrazioni anche nelle acque minerali comunemente commercializzate. Nessuna adulterazione e nessun inquinamento radioattivo.

Infatti, fino agli anni '80 era normale ritrovare indicazioni di radioattività sulle etichette delle bottiglie di acqua minerale; ma dopo l'incidente di Chernobyl e la diffusa campagna di indagine svolta anche nei mercati italiani alla ricerca di cibi contaminati, ha suggerito ai reparti di marketing delle varie case che commercializzavano le acque minerali, di non riportare alcuna indicazione chimico-fisica se non quelle strettamente obbligatorie per disposizioni legislative.

La moda del tempo (anni '50 - 60) voleva far considerare addirittura utile alla salute la presenza della radioattività, tanto che sulle etichette si leggeva l'indicazione di "acqua debolmente radioattiva". Oggi non la leggiamo più, ma questo non significa che la radioattività sia scomparsa. 

Ai fini delle valutazioni di salubrità di queste acque e conseguentemente della salute pubblica, di maggiore importanza sono sicuramente le loro caratteristiche chimiche (anche valutando il contenuto radioisotopico) piuttosto che al calcolabile carico radiologico ricavabile dal coefficiente di ingestione riferito ai diversi radionuclidi e rapportato alla ultima Direttiva Acqua 2013/51 del 22 Ottobre 2013, (riportata sul nostro Sito) che imputa a carico di ogni singolo soggetto adulto un consumo annuo di acqua pari a 730 litri. Per ogni UM contenuta in una ’acqua minerale si determina un intake di circa 10 kBq e riferendosi al coefficiente di ingestione dell'’U-238 si ottiene una dose annuale impegnata di 0,45 mSv.

Di seguito si riportano alcune (antiche) etichette di acque minerali con le indicazioni citate. Alcune di queste etichette sono state gentilmente fornite dalla Signora Silvia GHEZZI che ne possiede una ricca ed interessante collezione.

Nota: La radioattività nelle acque veniva misurata ed espressa in nanocurie (nCi = 10E-9Ci = 37 Bq) e Unità Mache (UM): queste si relazionano così: 1 nCi = 2,75 UM e 1 UM = 13,5 Bq.

Spesso su queste storiche etichette si leggono inusuali (milli-microCi) o sconosciute (oraradioattività) o con diverse declinazioni delle unità di misura (ad es.: "Marche").

L'unità Mache (simbolo ME dal tedesco Mache-Einheit) e al plurale "Maches" è una obsoleta unità di misura della radioattività volumetrica, così chiamata in onore al fisico austriaco Heinrich Mache.

Era definita come l'attività in nCi di radon-222 (ignorando i prodotti di decadimento) presente in un litro d'aria e che ionizza una corrente costante di 0.001 ESU (0.001 StatAmpere): 1 ME = 3.64 Eman = 3.64×E-10 Ci/L = 13.4545 Bq/L (http://en.wikipedia.org/wiki/Mache_(unit)).

1 ME = 3.64 Eman = 3.64×10-10 Ci/L = 13.4545 Bq/L.

Franco CIOCE

 


Etichetta acqua ANTESANA

 

antesana   partic - antesana1

 

antesana1   partic -antesana2

 

Etichetta acqua APPIA

appia   partic -appia

 

Etichetta acqua FONTE ARGENTINA

argentina   partic -argentina

argentina1 

Etichetta acqua FONTE AUSONIA

ausonia8

 


Etichetta acqua CALENA

calena


Pubblicità acqua LURISIA

Cattura-211x300 


Etichetta acqua FONTE ETRUSCA

etrusca   partic -etrusca1

 

Etichetta acqua FONTE DEL FARO

fonte del faro   partic -faro

Etichetta acqua GLORIOSA

gloriosa   partic -gloriosa

 

Etichetta acqua LURISIA

lurisia24   partic -lurisia


Etichetta acqua MARCELLA

marcella  partic -marcella


Etichetta acqua MEO

meo2   partic -meo


Etichetta acqua MADONNA DELLA MERCEDE

mercede8   partic -mercede


Etichetta acqua MINERALNERI

mineralneri1   partic -mineralneri


Etichetta acqua FONTE POMPEI

pompei1  


Etichetta acqua FONTE SAN LORENZO

sanlorenzo3


Etichetta acqua SANTA CLARA

santaclara  partic -santa clara

santaclara1  partic -santa clara2

 

Etichetta acqua TARTAVALLE

tartavalle  partic -tartavalle


Etichetta acqua TORRICELLA

torricella1  partic -torricella

Etichetta acqua FONTI DI CRODO (1949)

Fonti di Crodo (1949)  Part. Fonti di Crodo

Etichetta acqua CRODO LISIEL (1954)

Crodo Lisiel (1954)  Part. Crodo Lisiel (1954)