Daniele Giuffrida

 DSC4388Sono nato a Varese e mi sono laureato in Ingegneria Nucleare al Politecnico di Milano nel 1996, con una tesi sul decommissioning del reattore nucleare del Politecnico, svolta al CeSNEF, insieme all'amico Jacopo Buongiorno.

Da allora mi sono sempre occupato di Radioprotezione, prima lavorando con un'Azienda che si occupava di decommissioning e gestione rifiuti radioattivi; poi, dal 2002, gestendo -con diverse mansioni- le attività di Radioprotezione in un Centro di Ricerca pubblico.

Sono Esperto Qualificato di III grado, livello a cui sono arrivato, a differenza di altri più bravi di me (!), sostenendo tutti i tre esami per tutti i tre gradi.

Nel 2002 ho ideato il gruppo di discussione "espertiqualificati" (all'epoca non c'era alcuna informazione sulle materie di esame per diventare EQ, su internet), che è poi divenuto, nel 2004, il portale www.espertiqualificati.it, e infine nel 2013 il nostro nuovo portale www.Radioprotezione.org

Sono stato Membro del Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Radioprotezione (AIRP), e per conto di questa ho cercato di organizzare eventi utili a tutti noi Radioprotezionisti.

Nel 2011, nel pieno della rinascita nucleare, solo poche settimane prima dell'incidente di Fukushima, ho organizzato con AIRP a Roma il Convegno "Il nuovo nucleare in Italia: Radioprotezione dell'uomo e dell'ambiente".

Nel settembre 2012, ho organizzato con AIRP, AIRM, ANPEQ e AIFM il convegno di Varese sull'"Incidente alla centrale nucleare di Fukushima: aspetti di protezione dalle radiazioni". 

Sono stato uno dei Delegati Italiani nell'International Radiation Protection Association (IRPA), l'"associazione delle associazioni di Radioprotezione", e per questa ho partecipato ai lavori per la definizione dei requisiti del Radiation Protection Expert.

Analogamente, ho partecipato ai workshop ECVET per la definizione di una tassonomia dei lavori nucleari, in particolare nel campo del decommissioning e della Radioprotezione.

Ho anche partecipato alla definizione dei due profili di RPE e RPO nei workshop di EUTERP.

Tutte queste iniziative sono stati fondamentali allo sviluppo della nostra disciplina nei prossimi anni, e grazie ai lavori svolti da tanti esperti in tanti anni, la nostra professione di Radioprotezionista si evolverà ancora.

Mi interessa la formazione in Radioprotezione, la diffusione della cultura delle radiazioni e della radioattività, anche al di fuori delle cerchie degli esperti del campo. Mi interesso a diversi aspetti della Radioprotezione Operativa, e coltivo una passione per la dosimetria interna e per la simulazione, ma purtroppo faccio poco di entrambe le cose.

Vivo e lavoro ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi, dal 2014: una bella esperienza di vita e un altro piccolo tassello nella mia formazione di Radioprotezionista, alle prese con un Paese che sta sviluppando rapidamente un sistema regolatorio per la Radioprotezione in campo nucleare, industriale, medico, educativo...

Mi potete scrivere tramite l'indirizzo dell'Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure cercarmi su Facebook, Twitter, Instagram o LinkedIn.